Sei qui: Home News 15/12/2015 - Comunicazione per le Amministrazioni Provinciali

Federalismo fiscale

SOSE - Soluzioni per il Sistema Economico S.p.A. IFEL

15/12/2015 - Comunicazione per le Amministrazioni Provinciali

Stampa 

E’ online il nuovo questionario unico per le Province e Città Metropolitane.

La banca dati dei fabbisogni standard sarà aggiornata grazie al nuovo questionario unico, CP01U, per le Province e Città Metropolitane online dal 15 dicembre 2015 sul portale https://opendata.sose.it/fabbisognistandard.

Il nuovo questionario CP01U - Questionario unico per le Province e le Città Metropolitane consentirà la raccolta dei dati, relativi all’anno 2014, utili ai fini del calcolo dei costi standard delle due funzioni fondamentali di istruzione pubblica e di gestione del territorio di cui sono stati già determinati i fabbisogni standard per le annualità 2010 e 2012.

Tale attività è stata affidata a SOSE nel Decreto 26 novembre 2010, n. 216, “Disposizioni in materia di determinazione dei costi e dei fabbisogni standard di Comuni, Città metropolitane e Province” e nell'Art.1, comma 423 della Legge 190 del 23 dicembre 2014.

In particolare le Province e le Città Metropolitane, non appartenenti ai territori delle Regioni a statuto speciale e delle province autonome di Trento e di Bolzano, dovranno comunicare i dati riguardanti le due funzioni fondamentali mediante la compilazione del questionario unico CP01U affinché sia possibile calcolare i costi standard relativamente alla manutenzione degli edifici scolastici per le Funzioni di istruzione pubblica (esclusa la formazione professionale) e alla manutenzione delle strade per le Funzioni riguardanti la gestione del territorio - Servizio di viabilità.

Sarà possibile procedere alla compilazione del questionario utilizzando le credenziali di accesso già in vostro possesso e si avrà tempo fino al 30 gennaio 2016 per restituirlo a SOSE debitamente compilato.

Al fine di offrire l’assistenza necessaria agli Enti che dovranno compilare il questionario è a disposizione un servizio SOSE dedicato raggiungibile telefonicamente al numero 06508311 oppure via mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il servizio è attivo dalle 9.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì per tutta la durata del periodo previsto per la compilazione dei questionari.